Al giorno d’oggi, esistono moltissime tipologie diverse di pavimenti che puoi usare per pavimentare la tua casa e il tuo bagno da rifare da capo a piedi. C’è chi preferisce il classico marmo, chi la resina o il cemento in uno strato unico e chi, addirittura, in pvc. Sono tutte soluzioni molto valide e belle da vedere ma nessuna di queste permette di combinare la resistenza con l’effetto legno, a meno che tu non preferisca le piastrelle in gres porcellanato.

Che cos’è il gres porcellanato

Si parla di gres porcellanato per indicare un particolare materiale per realizzare le piastrelle molto usato durante la ristrutturazione bagno a Roma. Si tratta di un amalgama particolare realizzata con ceramiche e pietre cotte poi ad altissima temperatura per aumentare la resistenza nel corso del tempo. Sono disponibili piastrelle di ogni genere di formato con questo sistema, da quelle piccole fino alle forme più insolite come quelle esagonali.

Effetto legno anche in bagno

Uno dei motivi per cui sempre più persone oggi scelgono le piastrelle in gres porcellanato durante la ristrutturazione bagno a Roma, riguarda la loro estetica. Queste particolari piastrelle possono riprodurre pressoché qualunque tipo di effetto, compreso quello legno. Inoltre, sembrano proprio come del parquet se il formato è rettangolare di grandi dimensioni. In sostanza, il gres porcellanato premette di avere un bagno con un pavimento effetto legno, cosa impossibile fino ad ora. Certo, c’era ugualmente chi ha provato a posare il parquet in vero legno in bagno o il pavimento vinilico tipo laminato, ma se ne è pentito dopo poco perché si rovina subito per colpa dell’acqua. Invece le piastrelle non subiscono alcun tipo di danno nemmeno in presenza di umidità e perdite di acqua.

Inoltre, il gres porcellanato è facile da posare e riproduce altri effetti molto belli come quello marmo o cemento senza costare però tanto. È sicuramente vero che le piastrelle di grandi dimensioni come quelle in gres porcellanato a listone hanno un costo maggiore rispetto a quelle più piccole tipo listelli. Tuttavia, vale la pena investire in pavimenti di questo tipo perché sono molto più vantaggiose nel lungo periodo.

Di Editore