Spesso viene dato per scontato lo stato di salute del matrimonio o della relazione fino a quando è troppo tardi. Troppe persone cadono dagli alberi quando scoprono che il marito ha un’amante. Tra le mille preoccupazioni che hai ogni singolo giorno, è facile che a volte non ti passi per la testa che tuo marito potrebbe desiderare un po’ di pepe in più e quindi cercare un’amante, ma è una situazione più concreta di quanto tu possa pensare. Se tuo marito frequenta spesso questi luoghi, probabilmente lo fa proprio perché alla ricerca di un’avventura.

Bar & locali

Naturalmente, i primi luoghi in cui si filtra sono i bar, i pub, i ristoranti, le discoteche e i locali notturni. Anche nel più piccolo bar di paese, la quantità di gente che gira permette di trovare qualcuno di interessante con cui magari iniziare una relazione extraconiugale. Se il tuo lui esce spesso per bar e locali con il suo gruppo di amici, faresti meglio come minimo a farti qualche domanda in più. Per essere certa che non stia accadendo nulla di cui preoccuparsi, avvalersi dell’esperienza di un valido detective esperto in investigazioni private. Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.rosatiinvestigazioni.it

Palestra o simile

Dove ci si allena, si fa sport e corsi fitness sono tutti luoghi indicati per rimorchiare. È ormai risaputo che moltissimi si iscrivono in palestra non tanto per allenarsi e tenersi in forma ma piuttosto per cercare l’amante. Se tuo marito si è iscritto di punto in bianco in palestra, in piscina, al circolo di tennis o simili, forse vuole rimettersi in forma ma è più che lecito insospettirsi perché, come dice un detto popolare “fidarsi è bene, non fidarsi è meglio”.

Supermercati e negozi del centro

Infine, potrebbe sembrare strano ma, in realtà, il supermercato e i negozi del centro città sono altri luoghi perfetti per rimorchiare. Si incontrano un mucchio di persone, in particolare in quelli nei centri commerciali lontani dai quartieri residenziali dove il rischio di incontrare i vicini di casa mentre filtra è bassissimo.

Di Editore