Quando chiamare un investigatore privato: i casi in ambito famigliare

Per controllare le badanti

Le assistenti domiciliari, dette volgarmente badanti, sono die soggetti che hanno pieno accesso alla casa di un a persona anziana che non è più autosufficiente. Per controllare che la persona anziana sia tenuta correttamene e non trascurata ma anche che non ci siano strane sparizioni di oggetti in casa, basta far intervenire un detective privato.

Per controllare dipendenze

In famiglia possono esserci dei problemi se qualcuno ha delle tendenze ad abusare di sostanze stupefacenti o anche di alcol. Una dipendenza che oggi è in grande aumento l’uso di macchinette tipo video poker e biglietti tipo gratta e vinci. Si tratta di una tendenza che fa perdere tutti i risparmi e i fondi di una famiglia e nel caso delle dipendenze più forti, il soggetto può vendere anche oggetti preziosi e tecnologici che si trovano in casa. Un aiuto concreto per il controllo di questi soggetti può arrivare da un’agenzia investigazioni Roma.

Per controllare dei minorenni

I minorenni sono dei soggetti molto a rischio perché possono essere manipolati da altri soggetti che hanno interessi criminali. Si sente purtroppo, parlare di gang di ragazzini che si occupano di spaccio e controllo del territorio. La droga e le sostanze stupefacenti ormai sono entrate nelle scuole e sono gli stessi compagni di classe a spacciarla nel cortile e nei bagni. Se sospettate che vostro figlio abbai delle frequentazioni sbagliate o sia vittima di gang e bulli, avvaletevi di un detective privato che è in grado di raccogliere tutto il materiale probatorio.

Per controllare la legalità di un documento

Un’agenzia investigazioni Roma può essere utile nel momento in cui dovete verificare la validità legale di un documento. Nella maggior parte dei casi, un detective privato viene interpellato per verificare le volontà testamentali che riguardano la ripartizione del patrimonio di un defunto. La legge prevede già a chi e in che parte assegnare l’eredità del defunto, il quale però può predisporre un documento per assegnare il patrimonio in maniera diversa. Il detective ha gli strumenti e i collaboratori per effettuare anche le perizie calligrafiche.