Per un look nuovo usa anche tu la piastra onde

La piastra onde è una piastra triferro che ti consente di avere una pettinatura come le star del cinema, della musica e della televisione. Vediamo subito come funziona questo rivoluzionario prodotto e quali sono i modelli migliori.

Come funziona una piastra onde

L’utilizzo della piastra onde è davvero semplicissimo e in un attimo sarai pronta per sfoggiare il tuo nuovo look e sembrerà che hai appena sciolto le trecce o che sei appena uscita dal mare. Ti basta dividere la capigliatura in ciocche non troppo piccole, anche grandi così fai più in fretta. Prendine una e posizionala all’interno della piastra onde all’attaccatura dei capelli, stando attenta a non scottarti le dita (in commercio ci sono anche dei guanti appositi con cui puoi toccar e la piastra onde bollente senza scottarti). Lascia agire per qualche secondo la piastra onde e poi posizionatela un po’ più in basso, così da riprendere l’onda e farne una nuova. Vai fino alla punta della ciocca e vedrai che risultato. Ora segui lo stesso procedimento per tute le ciocche. Il risultato finale sarà un incrocio tra il frisé e il riccio di una treccia sciolta. Per finire il tutto puoi ungerti le dita con una goccia di olio d’Argan o cocco e passarla sulle lunghezze per nutrirle e rendere i capelli più brillanti e setosi.

Dune90 Perm868: leggi la recensione

Questa piastra onde è un modello professionale che non delude. È di colore giallo e arancio, mentre il manico è nero. È rivestita un materiale particolare, l’evoluzione della ceramica, che protegge il capello e lo sigilla, per prevenire le doppie punte e la disidratazione del capello stesso. Puoi impostare la temperatura in base al tipo di capello: 140 gradi per i capelli lisci e poi si sale fino a 210 gradi per i capelli più ricci e crespi. La piastra onde raggiunge in 30 secondi la temperatura impostata e così non devi apsettare per utilizzarla. Il risultato è un riccio setoso e lucido che puoi definire con un po’ di lacca. Questa piastra onde ha un ottimo rapporto qualità prezzo-