I materiali migliori per un progetto di arredo cucina

La cucina, come sappiamo, è un ambiente molto particolare, dove si trascorre diverso tempo per la preparazione dei cibi così come per accogliere amici e visitatori e per conversare con i famigliari o gli ospiti. La cucina può essere piccolissima, o addirittura essere costituita da un unico angolo inglobato in un locale più ampio, un monolocale, un loft o un soggiorno.

 

In un progetto di arredo cucina, la scelta dei materiali è determinante per definire l’estetica e lo stile, e realizzare un ambiente funzionale, piacevole da abitare e accogliente.

 

Il legno naturale resta sempre uno dei materiali preferiti, soprattutto per le cucine realizzate su misura, in quanto molto versatile e adattabile in diverse situazioni e ambienti. Il legno è disponibile in diverse essenze, spesso viene trattato per resistere meglio al vapore, immancabile in una cucina, può essere anche verniciato con colori appositi, che ne prolungano la durata e non rilasciano sostanze dannose nell’ambiente.

 

Altri materiali utilizzati spesso per la produzione dei mobili per la cucina sono i laminati, estremamente resistenti all’usura, al vapore e all’umidità, facili da mantenere puliti e disponibili in una gamma molto ampia di finiture e di colorazioni. Per chi desidera invece una cucina caratteristica e originale, la scelta migliore è quella di realizzare un arredo cucina in muratura, ideale per chi apprezza uno stile un po’ vintage, ideala da personalizzare con i colori preferiti.

 

Il centro di progettazione cucine a Roma è a disposizione per offrire supporto e consulenza nella realizzazione di soluzioni di arredo cucina uniche e originali, utilizzando materiali di alta qualità e proponendo progetti esclusivi e curati in ogni dettaglio.

 

Cucina in muratura con rivestimento ceramico

 

La cucina in muratura, come abbiamo detto, è una delle più apprezzate anche dagli interior designers, poiché permette di valorizzare un ambiente e di renderlo accogliente, elegante e gradevole.

 

Si tratta di una struttura in cemento che va a costituire tutti gli elementi più importanti di un progetto cucina: top e piano di lavoro, scaffali, mensole e spesso anche il tavolo. Tale struttura viene rifinita con un rivestimento in piastrelle colorate e l’aggiunta di accessori in legno e vetro