Frullatore ad immersione e sbattitore, quale scegliere?

In commercio esistono tanti piccoli elettrodomestici realizzati appositamente per facilitare la vita ai fornelli, in particolare i robot da cucina, che grazie alla loro versatilità, permettono di fare praticamente tutto o quasi.

Ovviamente dipende dal tipo di robot che si acquista, quelli più economici tritano, mentre quelli più sofisticati sono in grado di frullare, tritare, sminuzzare, impastare, macinare e molte altre funzioni utilissime per chi deve fare delle ricette particolarmente elaborate.

In questo articolo vogliamo parlare però di altri due elettrodomestici, il frullatore ad immersione e lo sbattitore, questi due prodotti non possono essere sostituiti da nessun robot da cucina perché hanno delle funzioni e dei vantaggi specifici.

Il frullatore ad immersione è indispensabile per frullare e miscelare piccole quantità di cibo direttamente nelle pentole e nei recipienti ed è possibile lavorare gli alimenti anche ad alte temperature.

Si tratta di un prodotto compatto e leggero, il frullatore ad immersione economico ha le funzioni base, mentre quello accessoriato ha una serie di strumenti che possono sostituire anche un classico robot da cucina, ma meno ingombrante e adatto a lavorare piccole quantità di cibo.

Questo piccolo elettrodomestico da cucina ha il bicchiere, il tritatutto e la frusta, con questi accessori e una buona potenza del motore, riesce a montare albumi e panna, fare la maionese, tritare e frullare il cibo, preparare frullati e molto altro, ovviamente ci riferiamo a quello un po’ più costoso che ha nella confezione già questi strumenti.

Lo sbattitore elettrico va bene per montare la panna e gli albumi e per preparare le torte che hanno bisogna di lievitazione, infatti, preparare a mano un impasto per torte può essere molto faticoso, mentre usare questo elettrodomestico, facilita il tutto e in pochi minuti si ottengono ottimi risultati.

Cosa scegliere tra il frullatore ad immersione e lo sbattitore? La risposta è sicuramente legata alle vostre esigenze, se pensate di fare molti frullati, zuppe, maionese, omogenizzati e simili, il frullatore ad immersione è la scelta migliore.

Per la preparazione delle torte è sicuramente meglio lo sbattitore, ma se non pensate di farne con regolarità, potete tranquillamente sostituirlo acquistando un buon frullatore ad immersione accessoriato che vi permette ugualmente di lavorare l’impasto della torta.

Sono due prodotti per la cucina che non costano troppo, sicuramente meno di un robot da cucina, per cui se non pensate di aver bisogno di quest’ultimo, l’acquisto di uno dei due può essere indicato per avere comunque un aiuto in più in cucina.