Oggi torniamo a parlare di piccoli lavoretti domestici che tutti possono svolgere in autonomia se conoscono gli step da mettere in pratica. Ci concentriamo in particolare sugli avvolgibili e sulle tapparelle che

Perché smontare il cassonetto

Ci sono diverse ragioni per cui può sorgere la necessità di smontare il cassonetto delle tapparelle a Roma, cioè quella parte dove si svolgono attorno a un albero.

Se si intende pulire il cassonetto delle tapparelle a Roma e inserire dei pannelli di polistirolo al suo interno per coibentare impedendo lo scambio termico, occorre sapere come smontarlo. Si tratta di operazioni molto valide che possono aumentare la qualità della vita domestica o comunque rappresentare lavori di routine da svolgere periodicamente. Infatti, le pulizie degli avvolgibili andrebbero fatte di tanto in tanto per eliminare la sporcizia.

Inoltre, è necessario smontare il cassetto nello sfortunato caso in cui delle vespe o dei calabroni abbiano deciso di farci dentro in nido. In tal caso, occorre aspettare la sera quando dormono e munirsi di uno spray insetticida per mettere gli insetti ko.

Come si fa

Detto ciò, possiamo finalmente passare alla parte pratica. Ti basta avere un avvitatore per togliere le quattro viti che bloccano il pannello che copre la parte dove si avvolgono le tapparelle a Roma. Di solito, occorre fare un po’ di pressione sul pennello e farlo slittare verso l’alto. Il pannello va depositato per terra facendo grande attenzione a non rovinarlo, soprattutto quando è realizzato in legno, perché gli angoli sono molto delicati e possono sformarsi.

A questo punto, abbiamo accesso alla parte interna del cassonetto dove si avvolge la tapparella. È bene avere a portata di mano un panno per pulire perché è facile che sia pieno di polvere e altra sporcizia che si deposita nel corso del tempo una piccola aspirapolvere potrebbe altresì essere molto utile in questi frangenti.

Ogni genere di operazione che deve essere svolta, come può essere la coibentazione o la pulizia, viene svolta dopo questa semplice operazione preliminare che naturalmente ha necessità di essere praticata con una scala telescopica.

Di Editore