Prende il nome di insonnia una condizione molto comune che prevede difficoltà di addormentamento. Si tratta di un problema che colpisce moltissime persone ogni giorno che faticano a riposare e si svelgano più stanche di prima. Se capita così anche a te, prova a mettere in pratica questi consigli 100% naturali.

Bere una tisana naturale

Per combattere l’insonnia e addormentarsi prima, forse non sai che ci sono delle sostanze ipnoinducenti. Sicuramente hai già sentito parlare della camomilla che si trova dappertutto ma ci sono anche altre soluzioni che puoi provare. Vai in erboristeria e procurati erbe essiccate di prima qualità che danno un risultato migliore.

Ovviamente, ricorda di non esagerare con i liquidi assunti altrimenti non riesci più a dormire bene perché devi alzarti in continuazione durante la notte per fare pipì.

Fare una doccia o un bagno caldo

L’acqua calda ha ottimi benefici e può essere un toccasana per molti problemi, come per esempio il mal di schiena. L’Acqua calda fa rallentare il battito cardiaco e migliora la pressione del sangue. Queste due azioni combinate fanno sì che il tuo corpo si rilassi.

All’incirca un ‘ora o una mezz’ora prima di coricarti prova a fare una bella doccia calda o un bagno per diminuire il tempo di addormentamento. Dicono gli eserti che questo risulta un metodo molto valido che ha dato ottimi risultati a chi l’ha messo in pratica. Inoltre, meglio sempre ricordare che è bene seguire una routine sempre uguale e precisa prima di andare a dormire.

Provare la ginnastica pilates o yoga

La pratica di uno sport aiuta a dormire meglio. Alcune attività sono più indicate di altre. Per esempio, sono da prediligere sport stancati così crolli non appena tocchi il cuscino. Se non è proprio il caso, prova invece con lo yoga. Frequenta corsi di pilates Milano per contrastare l’insonnia e facilitare l’addormentamento.

Queste pratiche aiutano a controllare il respiro, favorendo uno stato di relax profondo che puoi richiamare in qualsiasi momento, in particolare quando è ora di andare a dormire.

Di Editore